Bollettino Excelsior Informa Marche - Luglio 2021

Bollettino Excelsior Informa Marche Luglio 2021: programmi occupazionali delle imprese rilevati attraverso il sistema informativo Excelsior di Unioncamere-ANPAL

Per il mese di luglio è prevista l’attivazione di 14.350 contratti di lavoro nelle Marche, con riferimento alle imprese con dipendenti dell’industria e dei servizi, sulla base dei risultati delle periodiche indagini del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e ANPAL. Le previsioni di luglio, come già avvenuto per quelle di giugno, si confermano su livelli superiori a quelle del corrispondente mese del periodo preCovid, un’eccedenza che in riferimento al luglio 2019 è di +4.310 contratti per le Marche (+42,9%). Anche a livello nazionale si consolida la tendenza positiva della domanda di lavoro, con un incremento percentuale +24,9% rispetto a 24 mesi prima.
Allungando l’orizzonte temporale al trimestre luglio-settembre, le previsioni per la regione sono di circa 33mila contratti di lavoro da attivare, con un incremento rispetto al luglio-settembre 2019 del 30,1% (+15,1% a livello nazionale).


La tendenza favorevole prevista si conferma essere diffusa a livello territoriale a tutte le province delle Marche, sebbene con intensità diverse tra i vari territori, anche in ragione delle diverse dimensioni. Per la provincia di Ancona le entrate programmate dalle imprese sono 4.580, per un incremento rispetto a luglio 2019 di +47,3%; in termini assoluti segue la provincia di Pesaro e Urbino, dove le entrate attese sono 3.400 (+37,1%), quindi quella di Macerata, con ingressi previsti pari a 2.620 (+31%), Ascoli Piceno, le cui entrate programmate sono 2.320 (+49,7%) e, infine, Fermo, i cui contratti di lavoro da attivare sono 1.420 (+56%).

E' qui disponibile la Nota relativa alle previsioni Excelsior per le Marche di luglio 2021, curata dall'ufficio Studi e statistica camerale.

Il nuovo Bollettino Excelsior e le relative Tavole statistiche, per la regione e per le singole province saranno a breve disponibili tramite il nostro database.

Azioni sul documento

pubblicato il 13/07/2021 ultima modifica 13/07/2021