Firma digitale

Per la sottoscrizione delle pratiche i soggetti legittimati e gli intermediari abilitati devono essere in possesso di un dispositivo di firma digitale in corso di validità.

Il dispositivo di firma digitale può essere reperito presso un qualsiasi soggetto certificatore accreditato presso l'Agenzia per l'Italia Digitale.

La Camera di Commercio delle Marche rilascia dispositivi di CNS e firma digitale dell'ente certificatore accreditato Aruba PEC.

I dispositivi contenenti il certificato di autenticazione Carta Nazionale dei Servizi e certificati di firma digitale sono rilasciati su smart card o su Token usb/BusinessKey e su Token wireless DigitalDNA.

Tutte le informazioni sull'utilizzo del sistema sono reperibili sul sito www.card.infocamere.it

Per firmare digitalmente un file con tali dispositivi è necessario utilizzare un apposito software (File Protector o Dike) scaricabile gratuitamente dal sito www.card.infocamere.it. 

Come richiedere la firma digitale

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/15 10:58:19 GMT+2 ultima modifica 2020-07-15T10:58:19+02:00