Modalità di presentazione di istanze al Registro delle Imprese

Obbligatoria la firma digitale per l'invio delle pratiche al Registro Imprese, non sarà più possibile usare la procura

Dal 1° aprile, per l'invio delle pratiche al Registro Imprese, è obbligatoria LA FIRMA DIGITALE: non sarà più possibile pertanto usare la procura ma ogni firmatario, obbligato o legittimato, dovrà appunto firmare digitalmente.
Si tratta di un passaggio doveroso per la Pubblica Amministrazione in accordo a quanto previsto anche dal PNRR in tema processi di digitalizzazione, ritenuti base necessaria per lo sviluppo e l’ammodernamento del Paese.
Perché la semplificazione sia davvero tale Camera Marche propone ai suoi utenti il rilascio degli strumenti per l'autenticazione e la firma anche da remoto. Dunque è possibile non solo, previo appuntamento, chiedere CNS e Token wireless presso ciascuna sede territoriale, ma anche svolgere tutta la procedura on line con richiesta e riconoscimento da remoto.
Ricordiamo che l’identificazione tramite sistemi di elettronici, SPID ma anche CNS, è oggi condizione necessaria per accedere ad agevolazioni, bandi ecc. e in generale ai siti delle pubbliche amministrazioni.

Vedi provvedimento del Conservatore

Azioni sul documento

pubblicato il 21/04/2022 ultima modifica 21/04/2022