SMAU 2020: info e requisiti per candidare la propria startup

La Regione Marche, in collaborazione con SMAU e con la Camera di Commercio Unica delle Marche, hanno aperto una manifestazione di interesse rivolta alle startup marchigiane interessate a prendere parte a SMAU Milano (20-21ottobre 2020).


La Regione Marche, in collaborazione con SMAU e con la Camera di Commercio Unica delle Marche, hanno aperto una manifestazione di interesse rivolta alle startup marchigiane interessate a prendere parte a SMAU Milano (20-21ottobre 2020).

SMAU è  la più articolata piattaforma italiana di incontro e matching dedicata all’innovazione per le imprese e gli enti locali; si articola in un Roadshow annuale di appuntamenti territoriali, un evento internazionale multiregionale a Milano e tre tappe all’estero a Londra, Berlino e Parigi.

Con oltre 50.000 imprese provenienti da tutti i settori merceologici coinvolte ogni anno nei suoi appuntamenti, SMAU è la piattaforma di riferimento per dialogare direttamente con i sistemi produttivi sui temi dell’innovazione.

Scadenza di presentazione delle candidature: SMAU Milano: venerdì 31 luglio
La Segreteria SMAU, in collaborazione con Regione Marche e la Camera di Commercio Unica delle Marche, selezionerà 20 startup per la partecipazione a SMAU Milano.

L’opportunità di prendere parte agli eventi SMAU 2020 è riservata alle startup a carattere innovativo con i seguenti requisiti:

  • sede operativa o unità produttiva in Regione Marche
  • linee tecnologiche di sviluppo coerenti con i temi dell’evento e con le aree della S3 regionale

    REQUISITI PER LA CANDIDATURA

Si possono candidare le startup in possesso dei seguenti requisiti:

  • Attive negli ambiti:
  • Meccatronica
  • Manifattura Sostenibile
  • Domotica
  • Salute e benessereù
  • ICT
  • Servizi avanzati alle imprese

interesse ad uno sviluppo commerciale, anche su scala internazionale

VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

La valutazione sarà effettuata da un comitato congiunto composto da SMAU, da Regione Marche e da Camera di Commercio Unica delle Marche, assegnando un punteggio per ciascuno dei seguenti elementi (tra parentesi indicato il peso percentuale di ciascun criterio):

  • contenuto innovativo del prodotto o servizio (30%);
  • prodotto o servizio b2b (20%);
  • disponibilità di referenze (clienti) o, in alternativa, avere nella compagine sociale un’impresa già consolidata o in alternativa essere stati oggetto di un investimento da parte di un investitore privato di almeno 500k euro (30%);
  • prodotto o servizio già industrializzato e pronto per il mercato (20%).

Le startup selezionate per la tappa di Milano (20-21 ottobre) saranno coinvolte nei seguenti momenti:

- Area espositiva dedicata funzionale alla lead generation e alle occasioni di networking
- Coinvolgimento in una delle sessioni Smau Live Show con uno speed pitching
- Segnalazione dei servizi offerti alle imprese attraverso il servizio Startup Safari, un programma di Tour guidati tra le eccellenze innovative presenti a Smau.
- Visibilità nel sito www.smau.it con una pagina dedicata, contenente la presentazione della startup innovativa e descrizione dei propri servizi o prodotti.

Ulteriori servizi verranno segnalati al momento della selezione

Le spese di viaggio e alloggio sono a carico della startup.


COME FARE PER PRESENTARE LA PROPRIA CANDIDATURA

Le startup in possesso dei requisiti indicati potranno inviare la propria manifestazione di interesse alla partecipazione agli eventi SMAU inviando una e-mail a startup@smau.it indicando:

  • nome della startup
  • provincia di appartenenza
  • anno di fondazione
  • indicazione della/e tappa/e a cui si desidera partecipare
  • prodotto o servizio che si desidera presentare (breve descrizione)
  • settore/ambito tecnologico di appartenenza (domotica, meccatronica, manifattura sostenibile,salute e benessere, ICT e servizi avanzati alle imprese)
  • breve spiegazione per ciascuno dei seguenti requisiti utili alla valutazione (max 700 battute spazi inclusi per ciascun requisito):
  • contenuto innovativo del prodotto o servizio;
  • prodotto o servizio b2b;
  • disponibilità di referenze (clienti) o, in alternativa, avere nella compagine sociale un’impresa già consolidata o in alternativa essere stati oggetto di un investimento da parte di un investitore privato di almeno 500k euro
  • prodotto o servizio già industrializzato e pronto per il mercato
  • utilizzo di tecnologie afferenti al paradigma “Impresa 4.0” o “Economia Circolare”

La Segreteria SMAU darà comunicazione a tutti coloro che hanno sottoposto la propria richiesta di partecipazione, confermando o meno la loro presenza.

PER CANDIDARSI>> https://www.smau.it/articoli/call4startup-marche-smau2020

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/15 12:42:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-04T11:15:10+02:00