Alternanza scuola lavoro

Servizi per l'attivazione di percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento (PCTO, ex-alternanza scuola lavoro).

Cos'è l'alternanza scuola lavoro

Un efficace strumento per acquisire conoscenze e competenze specifiche

L'Alternanza Scuola lavoro è una modalità didattico-formativa per licei, istituti tecnici e professionali. È un percorso formativo progettato insieme da imprese e scuole per aggiungere alle conoscenze di base competenze attuali e spendibili nel lavoro. La quotidianità lavorativa diventa momento importante e complementare per la propria formazione, può creare e sviluppare competenze innovative.

Una modalità innovativa per avvicinare i giovani al mondo del lavoro

I percorsi in Alternanza Scuola Lavoro si articolano in periodi di formazione scolastica e periodi di formazione “sul campo”, secondo logiche di apprendimento graduale, e costituiscono un ottimo “ponte” fra sistema formativo e sistema lavorativo

Un'importante alleanza tra scuola e impresa

La scuola si apre al territorio per intercettare al meglio le esigenze del sistema socio-economico. I giovani si avvicinano al mondo lavorativo con una preparazione sempre più qualitativa e in linea con quanto richiede il mercato del lavoro.

Un'alleanza del territorio

Nella prospettiva di continuare a rafforzare il raccordo tra il sistema dell’istruzione e della formazione e del sistema imprenditoriale, l’ente promuove la creazione di network territoriali, organizzando azioni di sistema finalizzate a migliorare i percorsi di alternanza scuola lavoro e l’orientamento al lavoro.

Registro Nazionale Alternanza Scuola Lavoro (RASL)

Registro Nazionale per l'Alternanza Scuola Lavoro: incontro domanda offerta per percorsi di Alternanza Scuola Lavoro

Voucher (contributi) alla imprese per percorsi di Alternanza Scuola Lavoro

Voucher contributi alle imprese per l'attivazione di percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento, alternanza scuola lavoro

Premio Storie di Alternanza

Iniziativa promossa per la valorizzare delle esperienze di alternanza scuola-lavoro degli studenti e dei tutor degli Istituti di Istruzione secondaria superiore 

Collegamenti

Unioncamere

Miur

Direzione Scolastica Regionale per le Marche

Regione Marche

Allegati e riferimenti

Visualizza

Fonti Normative:
La Legge 107/2015 nota come “La Buona Scuola”, in linea con i principali sistemi di istruzione europei, ha introdotto l’obbligo dell’Alternanza Scuola Lavoro:
- L’art. 4, comma 56, alla lettera «c» della Legge 92/2012 di riforma del mercato del lavoro, specifica che le Camere di commercio possono concorrere allo sviluppo di reti territoriali “nell’erogazione dei servizi destinati a promuovere la crescita del sistema imprenditoriale e del territorio, che comprendono la formazione, l’apprendimento e la valorizzazione dell’esperienza professionale acquisita dalle persone”
- L’Art. 2, comma 2, lettera «n» del D. Lgs. 23/10 di riforma dell’ordinamento relativo alle camere di commercio, industria artigianato e agricoltura, in attuazione dell’art. 53 della Legge 99/09 conferma, secondo quanto già indicato dall’art1, comma 2 del decreto legislativo 77/2005, tra le funzioni e compiti specifici delle Camere di commercio la “cooperazione con le istituzioni scolastiche e universitarie in materia di alternanza Scuola Lavoro e per l’orientamento al lavoro e alle professioni”
- L’art. 6 del D.Lgs. 276/03 attuativo della Legge 30/03
L’Alternanza Scuola Lavoro è una modalità didattico-formativa per tutti i canali del sistema scolastico che viene introdotta dall’art. 4 della legge 53/2003 e attuata dal decreto legislativo 77/2005, dove, all’art. 1 comma 2, si riconosce e si assegna per la prima volta, in materia di alternanza scuola lavoro, un ruolo istituzionale alle Camere di commercio quali enti da coinvolgere per la progettazione, attuazione e valutazione dei percorsi formativi, nonché quali potenziali soggetti disponibili ad accogliere studenti in tirocinio formativo.
Gli art. 1 e 2 della Legge 580/93 confermano le funzioni di interesse generale delle Camere di commercio per il sistema delle imprese e lo sviluppo delle economie locali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/06 12:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-14T11:39:13+02:00