Bilance oggetti preziosi

Bilance per la vendita di oggetti in metallo prezioso

Bilance per la vendita di oggetti in metallo prezioso

I produttori (di semilavorati o oggetti finiti) ed i commercianti di oggetti in metallo prezioso e pietre preziose, i quali vendono la loro merce in base al peso (per esempio pietre preziose in base ai carati metrici; 1 carato metrico = 200 mg), sono obbligati ad usare nella vendita esclusivamente bilance di tipo omologato ed in regola con la verifica metrica periodica.

L’ufficio metalli preziosi consiglia per la vendita di oggetti in metallo prezioso la seguente divisione di verifica (e) per lo strumento per pesare:
- oro: 2 mg
- argento: 200 mg.

Modulistica metalli preziosi

Modulistica metalli preziosi

Allegati e riferimenti utili

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/13 10:47:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-14T20:54:31+02:00