Avviso pubblico per la selezione di progetti e iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese del territorio della regione Marche da realizzare con il contributo camerale - anno 2020

Prorogati i termini per la realizzazione delle attività e per la presentazione della rendicontazione

Proroga dei termini per la realizzazione delle attività e per la presentazione della rendicontazione

Con Delibera di Giunta del 24 novembre 2020 sono stati prorogati i termini per la realizzazione delle attività e per la presentazione delle rendicontazioni da parte delle associazioni risultate beneficiarie del contributo.

Nello specifico la realizzazione delle attività dovrà avvenire entro il 28 febbraio 2021 mentre la presentazione delle rendicontazioni entro il 30 aprile 2021.

Pubblicazione dei modelli di rendicontazione

E’ stata rilasciata la modulistica da utilizzare per la rendicontazione delle attività e delle spese relative ai progetti e alle iniziative finanziate dal presente Avviso pubblico.

Ai sensi dell’art. 11  il beneficiario è tenuto ad inviare a mezzo PEC apposita domanda di liquidazione corredata della documentazione di rendiconto, entro il termine di 60 giorni dalla conclusione dell’iniziativa o, al più tardi, entro 60 giorni dal termine ultimo utile per la realizzazione delle attività fissato al 31/12/2020 o diversa data che potrebbe essere stabilita dalla Giunta. A tal fine è necessario utilizzare l’apposita modulistica composta dai modelli B, B1, B2 e B3.

Si ricorda che l’art. 13 dell’avviso pubblico dettaglia le ipotesi di eventuale proporzionale riduzione del contributo nel caso di importi rendicontati inferiori a quelli preventivati, nonché le ipotesi di revoca del contributo.

Saranno applicate, altresì, le "Linee interpretative e chiarimenti per la predisposizione delle domande" (documento: Guida presentazione domande Bando Associazioni - def.pdf) valide anche per la fase di rendicontazione con particolare riguardo ai limiti percentuali di spesa e alle modalità di rendicontazione delle spese generali e delle spese del personale.

Per maggiori informazioni scrivere a: promozione@marche.camcom.it  

Pubblicazione della graduatoria dei progetti ammessi a contributo e dei relativi soggetti beneficiari.

La Camera di Commercio delle Marche, con Determinazione del Segretario Generale F.F. n.180 del 30/10/2020 e n. 184 del 09/11/2020, ha approvato la graduatoria finale del “Avviso Pubblico per la selezione di progetti ed iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese delle Marche da realizzare con il contributo camerale” (approvato con determinazione del Segretario Generale f.f. n.124 del 1/7/2020).

L’effettiva erogazione dei contributi ai soggetti beneficiari, per la realizzazione dei progetti ammissibili e per gli importi rispettivamente indicati in graduatoria è subordinata al rispetto delle prescrizioni dell’Avviso pubblico: in particolare, ai sensi dell’articolo 11, il beneficiario è tenuto a presentare apposita domanda di liquidazione corredata della documentazione di rendiconto, entro il termine di 60 giorni dalla conclusione dell’iniziativa o, al più tardi, entro 60 giorni dal termine ultimo di realizzazione delle attività fissato al 31/12/2020.

A breve, saranno comunicati ai beneficiari CUP e COR relative alle iniziative finanziate, le istruzioni per la rendicontazione e i relativi modelli. 

On-line la Guida per la corretta presentazione delle domande

La guida contiene approfondimenti sui temi: spese del personale e spese generali, modalità di rendicontazione, finestra temporale di ammissibilità delle spese, individuazione del soggetto attuatore.

Visualizza la guida.

Proroga scadenza per la presentazione delle domande

La Camera di Commercio delle Marche, con Determinazione Dirigenziale del 1 luglio 2020 ha pubblicato un nuovo avviso pubblico che integra e modifica l'analogo avviso pubblicato lo scorso 9 aprile prorogandone anche la scadenza al 10 settembre 2020.

NUOVO BANDO

Visualizza il bando per la selezione di progetti e iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese

Pubblicazione del bando

La Camera di Commercio delle Marche, con Determinazione Dirigenziale n. 95 del 09/04/2020, ha pubblicato un avviso pubblico per la selezione di progetti e iniziative da realizzare con il contributo camerale, presentati da associazioni e soggetti di diritto privato regionali portatori di interessi collettivi delle imprese della regione Marche, costituite ed operanti da almeno 3 anni nel territorio regionale, purché rappresentate nel CNEL oppure nel Consiglio della Camera di Commercio delle Marche, anche mediante apparentamento, ai sensi dellíart. 10 della Legge n.580/1993, come modificato dal D.Lgs. n.23/2010, e del D.M. n.155/2011.

I progetti e le iniziative potranno riguardare le seguenti linee di intervento:

a) valorizzazione del patrimonio culturale, nonché sviluppo e promozione del turismo, in collaborazione con gli enti e organismi competenti (compresa la valorizzazione delle eccellenze produttive; con particolare riferimento ai settori dell'agroalimentare tipico e di qualità, del Made in Italy e dell'artigianato artistico e di tradizione), con l'esclusione di attività promozionali direttamente svolte all'estero (linea valorizzazione e turismo);

b) orientamento e sviluppo dei rapporti tra le imprese locali ed il mondo dell'istruzione superiore e universitaria, anche mediante la collaborazione con i soggetti pubblici e privati competenti e la promozione dell'Alternanza Scuola Lavoro (linea orientamento);

c) sostegno alla competitività delle imprese e del territorio tramite attività di assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up (linea creazione di impresa);

d) promozione e supporto dei processi di digitalizzazione delle piccole e medie imprese (linea digitalizzazione);

e) sostegno in genere alla competitività delle imprese e del territorio mediante azioni informative, formative, di comunicazione e promozionali, di assistenza tecnica ed ogni altra forma di supporto ritenuta necessaria al fine di minimizzare l'impatto economico dell'emergenza COVID19, contribuire a favorire le condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro ed agevolare la prosecuzione e la ripresa delle attività economiche (linea emergenza).


Per maggiori informazioni e chiarimenti inviare una PEC: cciaa@pec.marche.camcom.it

Responsabile del procedimento: Dott. Fabrizio Schiavoni

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/09 23:00:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-27T11:41:14+01:00