Dichiarazione MUD

MUD 2020 DA PRESENTARE ENTRO IL 16 GIUGNO 2021

Il MUD 2021, approvato con il D.P.C.M. del 23 dicembre 2020, va presentato con le modalità consuete (via telematica o via PEC) entro il 16 giugno 2021.
Le principali modifiche sono di seguito elencate
Gli impianti che svolgono attività di recupero dovranno comunicare, nella scheda SA-AUT, se l'autorizzazione è riferita ad attività di recupero per le quali è stata prevista applicazione del c.3 art. 184ter
Nella comunicazione rifiuti e veicoli fuori uso sono state apportate modifiche alle informazioni relative ai materiali derivanti dall’attività di recupero, con l’aggiunta di alcune tipologie e la modifica di altre
La scheda CG - costi di gestione della comunicazione rifiuti urbani è stata completamente rivista
Sono state modificate le categorie della comunicazione RAEE per adeguarle all’entrata in vigore dell’open scope e della classificazione prevista dall’allegato III al D.lgs. 49/2014
Sempre nella comunicazione RAEE è stata aggiunta la voce relativa alla quantità di RAEE preparati per il riutilizzo, mentre è stata eliminata l’informazione sui RAEE utilizzati come apparecchiatura intera.

Nei prossimi giorni le imprese potranno scaricare dal portale Ecocamere il software per la compilazione del MUD 2021 e i relativi tracciati record.

A partire dal mese di marzo verranno resi disponibili i portali MUD Telematico (www.mudtelematico.it) per l’invio delle comunicazioni via telematica, MUD Comuni (www.mudcomuni.it) per la compilazione e l’invio della Comunicazione rifiuti urbani) e MUD Semplificato (https://mudsemplificato.ecocerved.it/) per l’invio della comunicazione semplificata.

M.U.D. (Modello unico di dichiarazione ambientale - Denuncia annuale rifiuti)

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale è articolato in Comunicazioni che devono essere presentate dai soggetti tenuti all’adempimento.

Comunicazione Rifiuti semplificata

Non è più possibile compilare manualmente la Comunicazione Rifiuti semplificata

La comunicazione va compilata esclusivamente inserendo i dati nel portale mudsemplificato.ecocerved.it

ottenendo così il file in formato PDF stampabile della Comunicazione Rifiuti Semplificata.

L’accesso al portale avviene tramite credenziali che vengono rilasciate a conclusione di una semplice registrazione: non è necessaria la firma digitale.

A conclusione della compilazione il dichiarante deve stampare la dichiarazione in formato
pdf.

La comunicazione va firmata con firma autografa o con firma digitale.

Il dichiarante deve versare, per ogni dichiarazione, i diritti di segreteria.

Per maggiori informazioni collegarsi al sito di Ecocerved.

Comunicazione Rifiuti speciali

- Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
- Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
- Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
- Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
- Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00;
- Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184 comma 3 lettere c), d) e g)).

Comunicazione Veicoli Fuori Uso

Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali

Comunicazione Imballaggi CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c).

Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche


- soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 151/2005.

Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione


- soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.

Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche


- produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale e Sistemi Collettivi di finanziamento.

Per la compilazione del MUD, le Informazioni e la Modulistica collegarsi al sito di Ecocerved.

Importi Diritto Segreteria:

L´importo dei diritti di segreteria varia a seconda della modalità di presentazione della denuncia.

Denuncia telematica: euro 10,00
Denuncia semplificata via PEC: euro 15,00

Nel caso vengano presentate contestualmente e per la stessa unità locale le Comunicazioni di seguito indicate, deve essere versato un unico diritto di segreteria (di importo pari a 10,00 euro):
Comunicazione rifiuti speciali
Comunicazione veicoli fuori uso
Comunicazione imballaggi
Comunicazione rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

Modalità di pagamento

  • Carta di credito o TelemacoPay
    Il pagamento può essere effettuato
    con carta di credito appartenente ad uno dei seguenti circuiti: CartaSì, Visa e MasterCard,
    con carta TelemacoPay, previa attivazione della stessa (collegandosi al sito www.registroimprese.it/registra-ri e seguendo il percorso guidato).
  • Sistema PagoPa
    Scegliendo PagoPa si viene indirizzati alla pagina del pagamento definita dal portale PagoPA (rete di istituti bancari aderenti a tale sistema). Da questo portale si può scegliere di pagare con carta di credito, con bonifico o con bollettino postale online. È obbligatorio indicare il codice fiscale del soggetto che effettua il versamento e un indirizzo e-mail al quale verrà inviata la quietanza del pagamento.

Azioni sul documento

pubblicato il 15/07/2020 ultima modifica 26/02/2021