Ufficio Protesti

L'Ufficio Protesti cura la pubblicazione dell'elenco ufficiale dei protesti cambiari per il mancato pagamento di tratte accettate, vaglia cambiari e assegni bancari.

La Camera di Commercio cura la tenuta del Registro informatico dei protesti, in particolare: 

  • provvede a pubblicare  nel Registro Informatico - entro dieci giorni dal ricevimento - gli elenchi dei protesti di cambiali,  tratte accettate e assegni levati dai Pubblici Ufficiali nella circoscrizione territoriale di competenza e da questi trasmessi il 1° giorno di ogni mese. 
  • effettua, su richiesta dell'interessato, la cancellazione dei protesti di cambiali e tratte accettate per avvenuto pagamento entro 12 mesi dalla levata del protesto nonché di cambiali, tratte accettate e assegni a seguito di riabilitazione del soggetto o dell’impresa protestata
  • effettua, su richiesta del protestato, dell'Ufficiale levatore o dell'azienda di credito, la cancellazione per illegittima o erronea levata del protesto di assegni o cambiali o tratte accettate 
  • effettua, su richiesta dell'interessato, l'annotazione dell'avvenuto pagamento nel caso non sia ancora possibile procedere alla cancellazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/05/18 13:10:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-23T09:37:11+02:00