Richieste di rimborso

Richieste di rimborso

Coloro che hanno erroneamente versato importi per diritto annuale non dovuti devono presentare, a pena di decadenza, entro ventiquattro mesi dalla data di pagamento, richiesta delle somme versate in eccedenza.

Si rammenta che è possibile utilizzare gli importi a credito per diritto annuale per compensare anche i debiti verso altre amministrazioni comprese le Camere di commercio, entro dieci anni dall’errato versamento.

Qualora l'utente non possa avvalersi dell'istituto della compensazione, può inoltrare richiesta di rimborso, presente anche nella sezione allegati e riferimenti della pagina, corredata di un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente o con  apposizione di firma digitale (solo in caso di invio a mezzo PEC), nelle seguenti modalità:

Sede legale:
Ancona - Largo XXIV Maggio, 1 - CAP 60123 Tel.: 071 589811

Sede provinciale di Ascoli Piceno
Ascoli Piceno - Via Luigi Mercantini, 25 - CAP 63100 Tel.: 0736 2791

Sede provinciale di Fermo
Fermo - Corso Cefalonia, 69 - CAP 63900 Tel.: 0734 217511

Sede provinciale di Macerata
Macerata - Via Tommaso Lauri, 7 - CAP 62100 Tel.: 0733 2511

Sede provinciale di Pesaro Urbino
Pesaro - Corso XI Settembre, 116 - CAP 61121 Tel.: 0721 3571

Allegati e riferimenti