BANDO DI SOSTEGNO ALLA PRODUZIONE DEL CAPPELLO DI QUALITÀ MARCHIGIANO - ANNO 2021.

Presentazione delle domande dal 1° novembre 2021 al 31 gennaio 2022
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Camera di Commercio delle Marche
Data di pubblicazione 07/07/2021
Scadenza termini partecipazione 31/01/2022 23:55
Chiusura procedimento 01/04/2022
Consulta gli approfondimenti

Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere la competitività delle produzioni di qualità, la Camera di Commercio intende proseguire con azioni di sostegno alle imprese che, nonostante la contrazione dei consumi e dell’economia globale, proseguono la propria attività nel territorio marchigiano producendo articoli di qualità che rendono questa regione leader per alcuni prodotti Made in Italy.

Circa il 70% della produzione marchigiana del cappello è destinato al mercato nazionale anche se all’estero i nostri manufatti sono apprezzati in Francia, Giappone e Stati Uniti d’America, Russia e gli altri paesi dell’Europa dell’Est.

L'incontro con le produzioni provenienti dall’Est Europa e dalla Cina si è trasformato in collaborazione e non competizione: nelle Marche le imprese sono piccole e flessibili, riescono ancora ad adattare la produzione, mantenendo un prodotto di alta qualità che rispecchia l’italian style.

Questo bando intende dunque incentivare quelle imprese che, grazie alle proprie potenzialità, alla perseveranza e all’impegno, contribuiscono, con gli investimenti in beni, strumenti e prodotti altamente qualificati, al Made in Marche.

A tal fine è previsto uno stanziamento complessivo di euro 180.000,00.

Il presente bando rientra nell'ambito dell'accordo siglato dalla Camera di Commercio delle Marche con la Regione Marche nel quadro delle azioni sinergiche a sostegno dell' internazionalizzazione delle imprese.

La domanda potrà essere presentata a partire dal 1° novembre 2021 fino al 31 gennaio 2022

Visualizza il BANDO


Responsabile del Procedimento Dott. Fabrizio Schiavoni

Azioni sul documento

pubblicato il 07/07/2021 ultima modifica 07/07/2021