Procedure per il rinnovo del Consiglio 2024-2029

In data 02/10/2023, ai sensi dell’art.5 del D.M. n.156/2011, è stata trasmessa alla Regione Marche la documentazione acquisita da questa Camera ai sensi degli artt. 2, 3 e 4 del citato D.M. (vai alla pagina)

Nella Gazzetta Ufficiale n.49 del 28/02/2024 è stata pubblicata la Legge n.18 del 23/02/2024 di conversione, con modificazioni, del D.L. n.215/2023 recante “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi” - cosiddetto ”Milleproroghe” - il cui articolo 17, al comma 1 bis, ha stabilito quanto segue per la sola Camera di Commercio delle Marche, unico ente camerale di livello regionale che ha accorpato 5 circoscrizioni preesistenti:

  • per il mandato 2024-2029, e per quello successivo, il Consiglio camerale mantiene un numero di membri pari a 33 (30 rappresentanti dei settori economici oltre ai 3 di diritto, uno per le organizzazioni sindacali, uno per le associazioni dei consumatori ed uno in rappresentanza dei liberi professionisti) escludendo la riduzione a 25 (22 rappresentanti dei settori economici più i tre di diritto);
  • per la stessa durata, la Giunta camerale è composta dal Presidente e da un numero di membri pari a nove (attualmente è composta dal Presidente e da sette membri);
  • il vigente Consiglio oltre ovviamente a Giunta e Presidenza continuano ad esercitare le proprie funzioni fino alla data di insediamento stabilita dalla Regione Marche per il rinnovato Consiglio e comunque fino al termine massimo del 29 luglio 2024 (e non più 30/04/2024), stante il regime di prorogatio già in corso sin dal primo novembre 2023.

Per effetto dell’entrata in vigore di tale Legge, la Regione Marche, con nota acquisita al protocollo camerale n.25123 del 12/03/2024, ha chiesto a questa Camera di revisionare la delibera n.8/C.C. del 03/03/2023 riguardante l’adozione dell’articolo statutario sulla composizione del consiglio camerale, aggiornando l’assetto compositivo a 30+3. Con la medesima nota, la Regione Marche ha altresì comunicato che, dopo aver ricevuto il nuovo testo dell’articolo statutario, completerà il procedimento di rinnovo camerale - dando seguito ai successivi adempimenti previsti dagli articoli 9 e 10 del D.M. n.156/2011 in capo al Presidente della Giunta regionale - sulla base della documentazione prevista dalla norma già trasmessa da questa Camera con nota prot. 88328 del 02/10/2023.

Conseguentemente, la Camera ha trasmesso alla Regione la delibera n.2/C.C. dell’11/04/2024 relativa alla rideterminazione della composizione del Consiglio camerale, quale revisione ed aggiornamento della delibera n.8/C.C. del 03/03/2023 la quale, pertanto, si considera sostituita. 

La Regione Marche ha pubblicato sul proprio sito il Decreto del Presidente della Giunta regionale n.56 del 20 maggio 2024 riguardante il grado di rappresentatività, nei vari settori, di ciascuna organizzazione imprenditoriale o gruppi di organizzazioni partecipanti alla procedura.