Obbligo di comunicazione domicilio digitale (già PEC) entro il 1° ottobre

recente disposizione introdotta dal "decreto semplificazione"

Le recenti disposizioni introdotte dal decreto semplificazione (art. 37 - D.L. 76/2020 convertito con modifiche da L. 11 settembre 2020 n. 120) in tema di digitalizzazione ed informatizzazione dei procedimenti, impone l’attribuzione obbligatoria del domicilio digitale (già indirizzo PEC) per tutte le imprese che ad oggi non abbiano provveduto ad iscriverlo al registro imprese o abbiano avuto il precedente indirizzo pec cancellato per varie vicende amministrative.
Il domicilio digitale va comunicato, pena sanzione, al registro imprese entro la data del 1 ottobre 2020.

Contatta il Registro Imprese

Prenota il tuo appuntamento con il Registro Imprese

Per ulteriori approfondimenti su cos'è la PEC, a cosa serve e i suoi vantaggi consulta questo link