Parte il progetto “Stay export II”: informazioni specifiche su mercati esteri grazie a colloqui personalizzati con un esperto via web